Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Le famiglie bocciano il maestro unico


Le famiglie bocciano il maestro unico
02/03/2009, 11:03

Sono stati resi noti i dati delle preiscrizioni alla scuola elementare per l'anno 2009-2010. E si è visto che il 56% di loro hanno chiesto le 30 ore e il 40% le 40 ore. Il problema è che, con i tagli fatti dalla legge Tremonti-Gelmini, che taglierà 87 mila insegnanti in tre anni e 8 miliardi di risorse, si riuscirà a mantenere l'insegnamento con i moduli a 30 e 40 ore? Perchè con il modulo dei tre insegnanti per due classi, c'era una copertura oraria completa tutti i giorni. Ma adesso come si farà? Un solo insegnante non è in grado di garantire l'applicazione del modulo delle 40 ore. Infatti, già in molte scuole si prevede di non utilizzare Internet, a partire dai prossimi anni.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©