Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Un'occasione per non dimenticare

Legalità: il liceo Alberti celebra il giudice Falcone

Iniziativa di sensibilizzazione per combattere le mafie

.

Legalità: il liceo Alberti celebra il giudice Falcone
24/05/2011, 16:05

NAPOL - In occasione del diciannovesimo anniversario della strage di capaci in cui il giudice Giovanni Falcone perse la vita assieme agli uomini della sua scorta, il Liceo Alberti di Napoli, ricorda il l’avvenimento simbolo della lotta contro le mafie con un incontro che ha coinvolto gli studenti.Gli ospito intervenuti, Maurizio Vallone capo centro DIA, il Pubblico Ministero Eliana Esposito e il Gip Nicola Miraglia del Giudice, hanno reso omaggio ai simboli della legalità come Borsellino e Falcone, raccontando vissuti che hanno raccolto l’interesse dei ragazzi. La camorra è un male che si insinua nella società civile e ci sono uomini che combattono per contrastare le azioni sempre più dirompenti della criminalità organizzata. Un ruolo fondamentale è, però, affidato alla società civile e sopratutto ai giovani. Gli studenti hanno partecipato entusiasti, ponendo ai relatori domande su un argomento che è di estrema attualità: camorra e malavita organizzata. Un’occasione per non dimenticare dunque, ma principalmente un ‘opportunità formativa per sensibilizzare al tema della legalità i giovani in quanto futuro della nostra società.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©