Istruzione e lavoro / Università

Commenta Stampa

Lifelong Learning, Integrazione dei Percorsi Formativi e Occupabilità


Lifelong Learning, Integrazione dei Percorsi Formativi e Occupabilità
01/06/2012, 10:06

Giugno 2012: si conclude il progetto di ricerca eLLLe sul Lifelong Learning (nell’ambito del POR Campania FSE 2007-2013)
Il Polo di Eccellenza sulla Conoscenza organizza un convegno che vede gli interventi dei maggiori esponenti di settore in tema di formazione ed employability. Rispondere concretamente ad un’esigenza chiara: emergono le necessità di valorizzazione delle risorse umane nonchè di apprendimento permanente sia a livello europeo, nella definizione delle linee guida per lo Spazio Europeo dell’Istruzione Superiore, sia a livello nazionale con il DDL Governativo per la riforma del lavoro.

Il progetto eLLLe, che prevede la collaborazione tra DIEII - Dipartimento di Ingegneria Elettronica e Ingegneria Informatica, il Polo di Eccellenza sulla Conoscenza con il CRMPA - Centro di Ricerca in Matematica Pura e Applicata e il CAOT, Centro di Ateneo per l'Orientamento e il Tutorato insieme alla Provincia di Salerno, si pone i seguenti obiettivi:

• costruire un’offerta più vantaggiosa e appetibile anche per il target degli studenti lavoratori e “over 24”;
• automatizzare i processi per il riconoscimento della carriera;
• rendersi fulcro di tutte le iniziative mirate a occupabilità e mobilità dei lavoratori

L’appuntamento è previsto per Venerdì 1 giugno 2012 alle 10,30 presso l’aula della Lauree della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Salerno. Aprono il convegno il rettore dell’Università di Salerno, prof. Raimondo Pasquino ed il direttore del DIEII prof. Mario Vento, modera il prof. Saverio Salerno, Coordinatore del Polo sulla Conoscenza, intervengono:

Prof. Sebastian Amelio (Direzione Generale per l’Istruzione e la Formazione Tecnica Superiore e per i Rapporti con i Sistemi Formativi delle Regioni - M.I.U.R.); Prof. Filippo Bencardino (Rettore Università del Sannio e Presidente del Comitato di Coordinamento Regionale delle Università campane); Ing. Diego Bouchè (Direttore Generale Ufficio Scolastico Regionale per la Campania – M.I.U.R.); Prof. Tullio D’Aponte, (Presidente Centro interuniversitario Campano di Lifelong Learning). Le conclusioni del Prof. Guido Trombetti (Assessore per l’Università e la Ricerca della regione Campania).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©