Istruzione e lavoro / Università

Commenta Stampa

L'Occhio del Cronista. La Germania sulle pagine del Corriere della Sera dal 1960 al 2000


L'Occhio del Cronista. La Germania sulle pagine del Corriere della Sera dal 1960 al 2000
31/10/2012, 13:14

La mostra documentaria, curata e prodotta dal Goethe-Institut di Milano (in collaborazione con la Fondazione Corriere della Sera, l'Archivio Storico del Corriere della Sera e la Bundeszentrale für politische Bildung), sarà ospitata nella Sala P della Biblioteca d'Ateneo "E. R. Caianiello".

Lo scopo della mostra è quello di analizzare e discutere come si è formata l'immagine della Germania in Italia a partire dagli anni '60 fino all'inizio del nuovo secolo e quale ruolo hanno svolto gli stereotipi nella costruzione di questa immagine e nella comprensione reciproca italo-tedesca. Tramite una ricerca approfondita nell'archivio sono stati scelti articoli esemplari dal giornale che mostrano in modo inequivocabile gli stereotipi e i cliché più diffusi.
L'iniziativa è curata dai docenti di Lingua e di Letteratura tedesca del Dipartimento di Studi Umanistici insieme all'Istituto di Cultura Germanica - A.C.I.T. di Avellino, in collaborazione con la Scuola di Giornalismo, Unis@und webradio d'Ateneo e l'Ufficio rapporti con la stampa e promozione d'Ateneo, nel periodo compreso tra il 7 novembre ed il 21 dicembre 2012.
La mostra sarà inaugurata con una tavola rotonda, alle ore 11.00, presso la Sala P della Biblioteca d'Ateneo.


Programma

Saluti delle Autorità
Raimondo Pasquino, Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Salerno
Ileana Pagani, Preside della Facoltà di Lingue e Letterature straniere
Sebastiano Martelli, Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici

Interventi di:
Marco Demarco, Direttore de Il Corriere del Mezzogiorno
Maria Gabriella Sementa, Presidente dell'Istituto di Cultura germanica A.C.I.T. di Avellino
Lucia Perrone Capano, Docente di Letteratura tedesca
Nicoletta Gagliardi, Docente di Lingua tedesca
Coordina: Francesco Colucci, Capoufficio Stampa dell'Università degli Studi di Salerno

Oltre all'allestimento degli spazi espositivi, è prevista la programmazione di seminari e di una rassegna cinematografica inerenti il tema della mostra nei giorni 21 e 28 novembre e 5 dicembre 2012, alle ore 14,30, presso il Teatro d'Ateneo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©