Istruzione e lavoro / Formazione

Commenta Stampa

Lunedì 2 marzo al via formazione per assistenti volontari al malato onco-ematologico


Lunedì 2 marzo al via formazione per assistenti volontari al malato onco-ematologico
26/02/2009, 10:02

Avrà inizio lunedì 2 marzo, alle ore 18.30, il ciclo di seminari di formazione – giunti alla quinta edizione - destinati ai volontari che si dedicano all’assistenza del malato onco-ematologico, a cura dell’associazione di volontariato “Giuseppe Mango Onlus”. L’incontro di apertura dei corsi, che, per un totale di dieci giornate di studio, si concluderanno alla fine di aprile, sarà una lectio magistralis del monsignor Vincenzo Mango.
L’iniziativa, sotto la direzione scientifica del dottor Raffaele Iorio, è stata organizzata con il patrocinio della Provincia di Napoli e dell’Istituto di Medicina e Psicologia Sistemica e con la collaborazione dell’Azienda ospedaliera Antonio Cardarelli.
Le lezioni – ad opera di esperti del settore come, tra gli altri, la dottoressa Assunta Viola, biologa specialista in Patologia clinica, e gli avvocati Raffaele De Rosa e Margherita Caiazza -  saranno incentrate su temi come legislazione del volontariato, nozioni di base in materia di trapianto e donazione degli organi, nonché di sangue e midollo, fino ad arrivare alla comunicazione necessaria per accogliere il malato.
I seminari, che si terranno presso la sede dell’associazione (in via Santolo Marciello 1 ad Arzano), termineranno a giugno con un questionario di valutazione e la consegna degli attestati. Il ciclo prevede anche una serie di stage ospedalieri della durata di tre ore settimanali, da svolgersi al fianco della coordinatrice del volontariato ospedaliero dell’associazione “Giuseppe MangoFelicia Cicatiello, insieme a Clementina Amorra ed Anna Cardillo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©