Istruzione e lavoro / Formazione

Commenta Stampa

“Manager delle aree turistiche complesse”, lunedì la cerimonia conclusiva del corso


“Manager delle aree turistiche complesse”, lunedì la cerimonia conclusiva del corso
26/09/2009, 09:09


Lunedì prossimo alle 16 presso la sede della Fondazione Alario per Elea-Velia ONLUS di Ascea ( www.fondazionealario.it), si svolgerà la cerimonia conclusiva del Corso di Alta Formazione “Manager delle aree turistiche complesse”che la Fondazione ha realizzato con il sostegno della Fondazione per il Sud, ed in collaborazione con la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Salerno, il Centro Interdipartimentale di Economia del Lavoro e Politica Economica dell’Università degli Studi di Salerno, l’Associazione Ente Bilaterale Turismo in Campania ONLUS di Napoli, la Soc. Coop. p.a Atlantide di Cervia (RA), la Soc. Coop p.a. “Cilento Servizi” di Prignano Cilento (SA), la SL srl di Cagliari, la Soc. Coop. Iris di Sammichele (BA), la Soc. Coop. arl Ambientando di Castrovillari (CS) e la Soc. Coop. Metanatura – servizi turistici ed ambientali di Siracusa.
Il corso, che ha avuto inizio nel mese di ottobre 2008, si è concluso ad agosto 2009, con un’attività di stage presso Enti e strutture locali e nazionali, ha sviluppato competenze per la promozione e l'ampliamento, alle regioni del Sud Italia, di una rete di franchising nel settore dei servizi al turismo, con particolare attenzione al turismo ambientale ed alle altre forme di turismo emergenti.
Il corso, della durata di 1200 ore, ha formato una nuova figura professionale, quella del Manager delle aree turistiche complesse. I dodici formati, provenienti da facoltà giuridiche ed umanistiche, potranno programmare e migliorare gli aspetti organizzativi e di controllo di gestione di un’impresa e promuovere ed innovare i servizi offerti dalle imprese turistiche in una logica di rete.
Durante la cerimonia conclusiva verranno consegnati gli attestati di partecipazione e agli allievi più meritevoli, tre borse di studio del valore, rispettivamente, di 3.000- 2.000 e 1.300 euro lordi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©