Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

MARCHIONNE: AUTO, RISCHIO PER 60MILA LAVORATORI


MARCHIONNE: AUTO, RISCHIO PER 60MILA LAVORATORI
26/01/2009, 18:01

"Il rischio che 60.000 lavoratori del comparto auto, in Italia, restino a casa, se non ci sarà un intervento del governo, è reale". Lo ha detto all'ANSA l'amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne, riguardo ai timori espressi dai sindacati sull'occupazione del settore. Marchionne ha parlato entrando all'Unione Industriale dove si tiene la riunione del consiglio direttivo sulla crisi economica.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©