Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

MATEMATICA E LINGUE SONO LO SPAURACCHIO DEGLI STUDENTI ITALIANI


MATEMATICA E LINGUE SONO LO SPAURACCHIO DEGLI STUDENTI ITALIANI
22/07/2008, 16:07

Sono la matematica e le lingue straniere le materie più temute dagli studenti italiani, al punto che il ministro dell’Istruzione, Università e ricerca Mariastella Gelmini ha parlato di una vera e propria
“emergenza didattica nazionale”, sulla quale sarà necessario aprire una riflessione per trovare una soluzione in grado di facilitare l’apprendimento e la didattica di queste materie. Il ministro ha commentato i dati relativi all’anno scolastico appena concluso, dai quali risulta un 59,4% di promossi, un 26,9% di studenti sospesi e un 13,7% di bocciati. "Si deve purtroppo prendere atto che la matematica costituisce, per la scuola italiana, un’autentica emergenza didattica – ha detto il ministro - Il problema accomuna gli studenti dell’intera Penisola, senza distinzione di sesso, tipologia di scuola o dislocazione geografica. Forse è il momento di chiedersi se non siano necessarie la ricerca e l’applicazione di nuove metodologie d’insegnamento. Dovremmo porci - ha quindi concluso - la stessa domanda anche riguardo allo studio delle lingue straniere, la seconda più grave lacuna dei nostri ragazzi".
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©