Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

prove scritte alle porte

Maturità, 1 studente su 4 non farà copiare

Studio svolto da Skuola.net

Maturità, 1 studente su 4 non farà copiare
16/06/2011, 17:06

La Maturità è ormai alle porte e gli studenti degli istituti superiori si troveranno ad essere esaminati prima con una serie di prove scritte per poi approdare agli orali. Sono questi gli ultimi convulsi giorni per preparasi e dare gli ultimi ritocchi a tesine e mappe concettuali. Oltre a studiare, gli studenti, cercano sistemi ed escamotage per copiare le prove scritte. Non tutti i maturandi sono, però, disposti ad aiutare i colleghi in difficoltà e meno bravi. A renderlo noto una ricerca ondine svolta da Skuola.net alla quale hanno partecipato 619 maturandi. Secondo lo studio, uno studente su quattro non passerà il compito al vicino di banco per timore di essere scoperto e penalizzato. Il 35%, invece, non si esimerà dall’aiutare il compagno in difficoltà perché: “è da infami non passre”.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©