Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Maxiconcorso al Comune: PDL plaude al sindaco Iervolino


Maxiconcorso al Comune: PDL plaude al sindaco Iervolino
08/06/2010, 14:06

«Vogliamo esprimere il nostro plauso al Sindaco Iervolino che ha avuto il coraggio di prendere una posizione chiara sulla pessima gestione del concorso al Comune di Napoli. È evidente a tutti che le modalità seguite non hanno rispettano i criteri della trasparenza e della corretta gestione di un concorso pubblico a cui hanno preso parte migliaia e migliaia di cittadini».

La dichiarazione è dei Consiglieri Comunali del PdL Marco Nonno, Ciro Signoriello e Umberto Minopoli che aggiungono: «Ora appare di tutta evidenza che occorre essere consequenziali dopo le ferme dichiarazioni del primo cittadino.

Pertanto, abbiamo presentato un ordine del giorno per chiedere l’annullamento del concorso ma invitiamo l’amministrazione a verificare l’utilità di riammettere tutti alla prova, come pure in queste ore da più parti si propone. Questa proposta, infatti, rischia di prestare il fianco all’ipotesi di manovre clientelari e visto l’andazzo finora seguito per effettuare il concorso di tutto vi è bisogno tranne che di ulteriori problemi e sospetti che inevitabilmente si determinerebbero con la riammissione di tutti i partecipanti».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©