Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Mazda e Sollers annunciano in una cerimonia la Joint venture Russa


Mazda e Sollers annunciano in una cerimonia la Joint venture Russa
13/09/2012, 13:55

Vladivostok, Russia—Mazda Motor Corporation e OJSC Sollers hanno tenuto oggi una cerimonia a Vladivostok, nella regione di Primorsky, nel Distretto Federale Russo dell’estremo est della nazione. L’occasione è stata festeggiare la costituzione della nuova joint venture con la compagnia produttiva MAZDA SOLLERS Manufacturing Rus.

 

Circa 200 persone hanno partecipato alla cerimonia, incluso il Presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin; il Deputato Primo Ministro Russo, Igor Shuvalov; il Governatore della regione di Primorsky, Vladimir Miklushevsky; Il Ministro Giapponese dell’Economia, Commercio e Industria, Yukio Edano; L’Ambasciatore Straordinario Pluripotenziario del Giappone per la Federazione Russa, Chikahito Harada; il Direttore Rappresentativo di Mazda, Chairman of the Board, Presidente e CEO, Takashi Yamanouchi e il CEO della Sollers, Vadim Shvetsov.

 

Nell’apertura della cerimonia il Presidente e CEO, Takashi Yamanouchi ha dichiarato, “Oggi segna un momento importante nella storia di Mazda. Siamo veramente lieti di essere stati in grado di far coincidere il nostro evento con le riunioni dell’APEC per dare il benvenuto ai Rappresentati del Governo Giapponese e di quello Russo. Siamo qui oggi grazie non solo alla nostra importante partnership con Sollers, ma anche grazie all’incredibile supporto ricevuto da parte di tutte le figure governative coinvolte. L’industria automobilistica Russa sta crescendo in maniera molto veloce, con vendite annuali di oltre 3 milioni di unità. Mazda è stata all’avanguardia tra le Case del panorama automobilistico ad installare una fabbrica a Vladivostok, un’area che promette di crescere fino diventare un hub di primaria importanza, specialmente all’interno del gruppo Economico dell’Est Asia.  Attraverso questa joint venture, Mazda si propone non solo di assicurare la propria ulteriore crescita in questo mercato, ma anche di contribuire al futuro di questa Industria in Russia.“

“Per noi è un grande onore collaborare con un costruttore di successo come Mazda. Sono il primo marchio Giapponese ad installare una fabbrica nel Far Est della Russia. Sono certo che la loro vasta conoscenza ed esperienza nella produzione di vetture unita alla nostra particolare infrastruttura regionale faranno di questa joint venture un successo in termini di efficienza e contribuiranno allo stesso tempo a portare l’industria in questa regione ad un livello totalmente nuovo,” ha detto Vadim Shvetsov, CEO di Sollers.

 

Le operazioni inizieranno presso la Fabbrica in Ottobre di quest’anno e nella fase iniziale si limiteranno all’assemblaggio. Nel momento dell’inizio della produzione, la capacità annua sarà di 50.000 unità. In un successivo momento, Mazda prevede di impiantare un settore carrozzeria e uno verniciatura, e portare la apacità produttiva a 100.000 unità annue. Mazda in questo stabilimento produrrà due modelli, il CX-5 fin dall’inizio della produzione e la nuova Mazda6 (conosciuta in Giappone come Atenza), si unirà successivamente alla gamma. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©