Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Mazda sulle maglie della Fiorentina anche per il prossimo Campionato di Serie A 2012-2013


Mazda sulle maglie della Fiorentina anche per il prossimo Campionato di Serie A 2012-2013
30/07/2012, 12:03

Anche nel prossimo campionato di seriaA 2012-2013 illogo del marchio Mazda  sarà presente sulle maglie della ACF Fiorentina in qualità di Main Sponsor.  La collaborazione tra Mazda e Fiorentina è iniziata nel 2010 con un accordo di sponsorizzazione che ha legato due realtà dai valori e dalla cultura aziendale estremamente simili. Da un lato la Fiorentina che da anni ben interpreta, e non solo in campo, i valori di Firenze, città internazionalmente riconosciuta come simbolo di arte e cultura, stile ed eleganza. Dall’altro Mazda, che vanta come punti forti del suo DNA tre caratteristiche fondamentali: stylish, insightful e spirited, tre termini che – tradotti in elegante, concreto e brillante – riassumono al meglio anche lo spirito della Fiorentina. 

 

Presentata ufficialmente a Firenze  mercoledì 11 Luglio nella splendida cornice di Piazza della Signoria, nel cuore di Fiorenze, con uno straordinario gioco di luci e di effetti speciali che hanno coinvolto il David e Palazzo Vecchio in una fantastica scenografia di videoproiezioni. La nuova divisa accompagnerà i viola in questo nuovo ed attesissimo campionato presentandosi con un design totalmente rivisitato in cui il logo Mazda è sempre più protagonista.

La prima maglia è dell’inconfondibile colore della Società, il viola. Su ciascuna spalla è raffigurato un giglio, simbolo della città di Firenze ed il “cover tape” -presente all’interno -  riporta una frase iniziale dello storico inno viola “Garrisca al vento il labaro Viola”.  La seconda maglia è uguale ma bianca e la terza che segna il ritorno della storica maglia bianco-rosso, la prima indossata dalla Fiorentina dagli inizi della sua storia nel 1929.

 

Un anno che si presenta ricco di sfide, per la Fiorentina in questi giorni impegnata nel ritiro estivo  di Moena per gli allenamenti in vista degli incontri che la attendono nel prossimo attesissimo campionato di serie A  e per Mazda che – sulla scia del successo del SUV Compatto CX-5 –  quest’anno presenterà il secondo nuovo gioiello parte della sesta generazione di prodotti Mazda e delle innovative tecnologie Skyactiv,la nuova Mazda6.

 

 

Mazda  conferma ancora una volta la sua passione per il mondo dello sport e del calcio in particolare, con la convinzione che questo sport così amato possa e debba diventare anche un modello per i giovani, dando vita ad un recupero di valori che rischiano di andare perduti.

 Una convinzione che – soprattutto in un momento difficile come questo sia per il mondo dell’auto che per quello del calcio – riconferma il DNA di Mazda come un brand DEFY CONVENTION: tutta la sua storia – infatti - è caratterizzata da scelte coraggiose ed innovative che hanno portato questo marchio a sfidare in maniera concreta le convenzioni.

Ricordiamo ad esempio, che Mazda è stata in grado di dar vita ad un’icona insuperata nel tempo,  la roadster coupè MX-5, inun momento in cui il mercato era dominato dalla tendenza a produrre modelli familiari. E ancora, è stata l’unica Casa automobilistica ad aver prodotto su larga scala il motore rotativo, il Wankel, un progetto assolutamente innovativo e rivoluzionario, credendoci fino in fondo e trasformandolo in un successo,  tanto da aver incoronato Mazda – unica Casa Giapponese – vincitrice della 24 ore di le Mans.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©