Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Mezzogiorno: Cgil, 13 e 14 settembre assemblea nazionale su crisi e proposte

Scarica l'allegato
Mezzogiorno: Cgil, 13 e 14 settembre assemblea nazionale su crisi e proposte
07/09/2012, 15:35

A Salerno confronto tra sindacato, politica e imprese. Tra gli ospiti: Camusso, Barca, Laterza e Orsi

Roma, 7 settembre - “Il Mezzogiorno: prospettive per l'occupazione e proposte per contrastare la crisi”. E' il titolo dell'assemblea nazionale promossa dalla Cgil a Salerno per giovedì 13 e venerdì 14 settembre che si inscrive nell'ambito delle iniziative che la confederazione di corso d'Italia promuove per la costruzione del “Piano per il Lavoro”. Una due giorni dedicata alla questione Mezzogiorno che avrà ospiti rilevanti - non solo del mondo sindacale, a partire da Susanna Camusso; e imprenditoriale, come Alessandro Laterza - ma anche autorevoli esponenti del governo come il ministro Fabrizio Barca e manager di stato come Giuseppe Orsi, presidente di Finmeccanica.

L'assemblea, che si terrà a Salerno al Grand Hotel sul Lungomare Clemente Tafuri 1, parte giovedì 13 settembre alle ore 10 con il saluto del segretario generale della Cgil Salernitana, Franco Petraglia, e del sindaco della città, Vincenzo De Luca. Subito dopo è in calendario l'intervento del segretario confederale della Cgil, Serena Sorrentino. Partirà poi la prima sessione: “Sistema produttivo del Sud”; con la comunicazione di Stefano Palmieri del dipartimento Politiche di coesione della Cgil Nazionale.

Sul tema interverranno poi nel corso della giornata: Franco Tavella, segretario generale Cgil Campania; Gianni Forte, segretario generale Cgil Puglia; Enzo Costa, segretario generale Cgil Sardegna; Erminia Mignelli, segretario generale Cgil Molise; Maurizio Landini, segretario generale Fiom; Stefania Crogi, segretario generale Flai; Franco Martini, segretario generale Filcams. E, oltre l'universo sindacale, parleranno anche: Domenico Arcuri, presidente Invitalia; Giuseppe Orsi, presidente Finmeccanica; Giorgio Guerrini, presidente Rete Imprese Italia.

Alle ore 18, sempre di giovedì 13 settembre, si apre una “finestra sulla storia d'Italia” con la discussione su “Nord e Sud uniti nella lotta a 40 anni da Reggio Calabria”, ovvero la grande manifestazione del 22 ottobre del 1972 legata ai moti di Reggio dei primi anni '70. Ne parleranno: Giorgio Benvenuto, presidente Fondazione Buozzi; Guglielmo Epifani, presidente Associazione Trentin; Edmondo Montali, storico della Fondazione Di Vittorio; Giuseppe Galasso, professore di Storia Università Federico II di Napoli; Susanna Camusso, segretario generale della Cgil.

Venerdì 14 settembre, seconda e ultima giornata dell'assemblea Nazionale Cgil sul Mezzogiorno, parte alle ore 10 con la seconda sessione: “Competitività dei sistemi territoriali del Sud”; con la comunicazione di Franco Garufi, responsabile dipartimento Politiche di coesione della Cgil Nazionale. Alla sessione prenderanno parte: Michele Gravano, segretario generale Cgil Calabria; Gianni Di Cesare, segretario generale Cgil Abruzzo; Mariella Maggio, segretario generale Cgil Sicilia; Alessandro Genovesi, segretario generale Cgil Basilicata; Alessandro Rocchi, segretario nazionale Filt; Agostino Megale, segretario generale Fisac; Emilio Miceli, segretario generale Slc. Previsti inoltre gli interventi di Paolo Buzzetti, presidente Ance; Luigi Nicolais, presidente Cnr; Graziano Delrio, presidente Anci.

Infine, alle ore 14.45, prenderà il via la sessione conclusiva “Contrattazione e strumenti di intervento per una politica della coesione territoriale” con Fabrizio Barca, ministro della Coesione Territoriale; Vasco Errani, presidente della Conferenza delle Regioni; Alessandro Laterza, vice presidente di Confindustria. Chiude la sessione, e la due giorni Cgil sul Mezzogiorno, il numero uno di corso d'Italia, Susanna Camusso.

In allegato il programma dell'assemblea nazionale Cgil “Verso il Piano per il Lavoro. Il Mezzogiorno: prospettive per l'occupazione e proposte per contrastare la crisi”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©