Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Mondragone, realizzato il cortometraggio "Controvento"


Mondragone, realizzato il cortometraggio 'Controvento'
15/04/2010, 11:04


MONDRAGONE (Ce) - Si chiama “Controvento” il cortometraggio realizzato dagli studenti dell’Ipia Leonardo Da Vinci di Mondragone nell’ambito del progetto di educazione alla legalità e alla convivenza civile che ha preso il via nel mese di ottobre. Il video sarà presentato ufficialmente il prossimo 13 maggio in occasione della Giornata dello Studente, promossa dalla Consulta provinciale degli Studenti e successivamente il 18 maggio per la Festa della Legalità in preparazione a Mondragone. Un’occasione questa che vedrà anche l’esibizione della band dell’Istituto denominata Tribù urbana, ideata dal percussionista e compositore Paki Palmieri. Quest’ultimo oltre ad essere autore delle musiche del cortometraggio, insieme alla band, ha anche curato la direzione artistica in collaborazione con Mario Scalino e Felice D’Andrea. In video gli studenti: Michele Luongo, Francesco Mancone, Daniele Russo, Paolo Sanfelice e Daniele Treglia. Docente referente del progetto è Giovanna Paolino. Il cortometraggio, va detto, è stato realizzato con il patrocinio della Provincia di Caserta e del Comune di Mondragone nonché del Csa (Ufficio scolastico provinciale). “L’intero progetto – ricorda il preside dell’Ipia Giovanni Battista Abbate – sta raccogliendo eccellenti riscontri. I ragazzi sono fortemente motivati. Vero è che stanno migliorando anche sotto il profilo didattico perché questo protagonismo che vivono è positivo sotto tutti gli aspetti. Sono protagonisti, chiariamo, nel senso positivo del termine”. Un plauso, poi, ai docenti da parte del preside. “Mi sembra doveroso un ringraziamento ai tanti insegnati che a titolo gratuito si stanno impegnando in questo progetto e che stanno producendo il massimo e vivendo in modo pieno questa responsabilità che si sono assunti”. Il progetto Tribù Urbana, ricordiamo, è coadiuvato oltre che dal preside Abbate, anche dal fiduciario dell’Ipia Vincenzo Di Vaio e dai professori Giovanna Paolino, Alessandro Prisco, Giuseppe Rizzo e Lina Ventrone. Il progetto Controvento è anche su Facebook. L’Ipia di Mondragone ha anche un sito: controvento.xoom.it.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©