Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Napoli, al via la sinergia tra Fisco e industriali campani

Agenzia Entrate e Confindustria Campania siglano intesa

Napoli, al via la sinergia tra Fisco e industriali campani
28/10/2013, 12:34

NAPOLI - Creare un canale di dialogo diretto tra Fisco e Imprese e semplificare gli adempimenti tributari delle aziende campane per migliorare il livello di tax compliance da una parte e, dall’altra, sostenere il tessuto economico della Regione.
Sono gli obiettivi dell’intesa siglata oggi dal Direttore Regionale delle Entrate, Libero Angelillis, e dal Presidente di Confindustria Campania, Sabino Basso.
I contenuti dell’intesa – Per garantire una corretta applicazione e interpretazione della normativa tributaria, i livelli di confronto tra le due istituzioni saranno due. Al Tavolo di confronto regionale, che ha il compito di esaminare le problematiche di natura fiscale maggiormente rilevanti per le imprese, si affiancheranno anche momenti di riflessione tra le articolazioni territoriali dei due enti. Le Direzioni Provinciali per le Entrate e le Associazioni provinciali degli industriali per Confindustria potranno, infatti, dar vita ad analoghiTavoli di confronto provinciali, finalizzati ad affrontare questioni più squisitamente operative e ad individuare modalità di dialogo e assistenza adeguate alla specificità dei diversi contesti territoriali.
La collaborazione tra la Direzione Regionale Entrate e Confindustria Campania riguarderà anche la divulgazione delle novità relative agli atti normativi e di prassi di settore e la risposta a quesiti su questioni che richiedano un intervento interpretativo da parte dell’Amministrazione.
I due enti, infine, per assicurare il periodico aggiornamento professionale dei rispettivi operatori, si impegnano a realizzare momenti di studio e di approfondimento (corsi, seminari, convegni, workshop) sulle più attuali e significative tematiche fiscali.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©