Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Napoli, forum sulle novità del collegato lavoro


Napoli, forum sulle novità del collegato lavoro
03/03/2011, 12:03

 NAPOLI – “Il Collegato Lavoro ha introdotto numerose novità sia nel processo che nella contrattualistica: fin da subito viene meno l’obbligatorietà del tentativo di conciliazione nelle controversie di lavoro. Le parti avranno comunque la facoltà di farne richiesta ma saranno libere di adire immediatamente l’autorità giudiziaria. In un solo caso il tentativo di conciliazione prima del giudizio rimarrà obbligatorio: chi vorrà impugnare dinnanzi al giudice un contratto di lavoro certificato dovrà preventivamente esperire il tentativo di conciliazione presso la commissione che ha emesso l’atto di certificazione”. Lo ha reso noto Giovanni Granata, consigliere delegato della Commissione Lavoro dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, presentando il forum “Il Collegato Lavoro: tutte le novità e gli impatti della nuova normativa sulla gestione del lavoro” che si terrà domani, venerdì 4 marzo alle ore 9.00, presso la sede dell’Ordine in Piazza dei Martiri, 30.

Il convegno, organizzato in collaborazione con l’Acen (Associazione Costruttori Edili Napoli), sarà moderato dal presidente della Commissione Lavoro dell’Ordine di Napoli Francesco Condurro e sarà aperto dagli indirizzi di saluto di Achille Coppola e Bruno Miele, rispettivamente presidente e vicepresidente Odcec Napoli; Roberto Catello, presidente referente Relazioni Industriali e Affari Sociali dell’Associazione Costruttori Edili Napoli; Nicola Agosta, direttore della Direzione Regionale del Lavoro Campania; Renato Pingue, direttore della Direzione Provinciale del Lavoro di Napoli; Giovanni Granata.

La tavola rotonda, introdotta da Concetta Ferrari, direttore generale delle Risorse Umane del ministero del Lavoro, vedrà la partecipazione di Giuseppe Ferraro, ordinario di Diritto del Lavoro dell’Università Federico II di Napoli; Danilo Papa, dirigente Div.I DGAI del ministero del Lavoro; Paolo Pennesi, direttore generale Attività Ispettiva del ministero del Lavoro; Anna Del Vecchio e Salvatore Russo, componenti della Commissione Lavoro Odcec Napoli. Nel corso dell’evento Francesca Vitelli presenterà il libro “Una vita da precaria: Riflessioni di una quarantenne sul mercato del lavoro”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©