Istruzione e lavoro / Università

Commenta Stampa

Napoli, i grandi processi dell'attualità al Suor Orsola


Napoli, i grandi processi dell'attualità al Suor Orsola
16/02/2011, 12:02

Giovedì 17 Febbraio alle ore 10.30 presso l’aula Magna dell’Università Suor Orsola Benincasa di svolgerà l’appuntamento inaugurale del ciclo d’incontri di orientamento al diritto “I Grandi Processi”.

Gli incontri sono organizzati dalla Facoltà di Giurisprudenza del Suor Orsola nell’ambito delle attività di orientamento rivolte agli studenti delle scuole secondarie superiori della Campania.

Il primo incontro sarà dedicato alla trattazione del celebre episodio di cronaca del 2006 in cui alcuni ragazzi di un istituto scolastico di Torino caricarono sulla piattaforma di Google Videos un filmato, pubblicato in seguito su Youtube e diffuso dai principali telegiornali nazionali, che mostrava uno studente portatore di handicap maltrattato e insultato da alcuni suoi compagni di classe.

A seguito di quell’episodio nel febbraio 2010 c’è stata una importante sentenza del Tribunale di Milano che ha condannato tre dirigenti di Google Italia a sei mesi di reclusione con la condizionale per violazione della privacy.

L’incontro sarà strutturato in modo da riprodurre una vera e propria simulazione processuale in cui saranno coinvolti in maniera attiva gli oltre 200 studenti delle scuole secondarie superiori campane che hanno già assicurato la loro partecipazione all’iniziativa.

Dopo il saluto introduttivo del Preside della Facoltà di Giurisprudenza Franco Fichera, le tesi giuridiche dell’accusa e della difesa verranno presentate e sostenute rispettivamente da Tommaso Edoardo Frosini, professore ordinario di diritto pubblico comparato all’Università Suor Orsola Benincasa e da Angelo Scala, professore ordinario di Diritto processuale civile al Suor Orsola e responsabile delle attività di Orientamento della Facoltà di Giurisprudenza.Successivamente, si riunirà il collegio giudicante formato da quindici studenti delle diverse scuole superiori presenti e presieduto da Vincenzo Galgano, insigne giurista ed ex Procuratore generale della Corte di Appello di Napoli. Il collegio dopo la discussione pubblica del caso emetterà il suo verdetto.

“La Facoltà di Giurisprudenza del Suor Orsola - spiega il Preside Franco Fichera - ha scelto quest’anno di caratterizzare in maniera nuova i classici incontri di orientamento agli studi universitari con le scuole secondarie superiori della Campania, scegliendo di far partecipare gli studenti a delle simulazioni di processo di casi di grande attualità, come quello del video di youtube e, in una successiva occasione, la questione del velo islamico, affinché i giovani studenti si possano avvicinare al diritto cogliendone immediatamente anche gli aspetti pratici, in particolari su tematiche che li vedono direttamente coinvolti, che in questo caso riguardano Internet, il diritto alla privacy, i limiti alle diverse manifestazioni della libertà di parola, il rispetto dei diritti fondamentali della persona. Questo anche perché lo studio di casi e lo stretto legame tra apprendimento teorico e formazione professionale rappresenta uno dei tratti distintivi della nostra Facoltà di Giurisprudenza , reso possibile anche grazie al numero programmato di soli 150 studenti all’anno che ci consente di svolgere svariate attività di questo genere”.

Il successivo incontro in programma per il ciclo dei “Grandi Processi” si svolgerà il 14 Aprile e sarà dedicato al caso del velo islamico nelle scuole ed alla libertà di religione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©