Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Napoli, start n’up: Scienziati e imprenditori a confronto promuovere nuove aziende

Incontro domani Sala Consiglio presso Rettorato Federico II

Napoli, start n’up: Scienziati e imprenditori a confronto promuovere nuove aziende
23/07/2013, 16:06

NAPOLI - A confronto scienziati e imprenditori. L’iniziativa s’inquadra nel Progetto Start N’Up promosso da Unione Industriali e Università Federico II, che sostiene giovani aspiranti imprenditori, spin-off universitari e imprese ad alto potenziale di crescita. Domani, mercoledì 24 luglio alle ore 10.00, nella Sala del Consiglio presso il Rettorato della ‘Federico II’ (Corso Umberto I 40, Napoli), il Vice Presidente all’Education e Start Up Imprenditoriali dell’Unione Industriali di Napoli, Vincenzo Caputo, incontrerà un gruppo di scienziati dell’istituto accademico, operanti nei campi della biologia, della chimica, della fisica, dell’informatica, dell’ingegneria, della medicina, delle scienze agrarie, protagonisti di iniziative imprenditoriali. Si tratta di spin-off istruiti e validati dagli organi di governo dell’’Università. L’obiettivo è di coniugare innovazione, idee e saperi originali sviluppati nei laboratori universitari con adeguate capacità manageriali e di gestione aziendale. Un percorso che può essere agevolato dalla partecipazione al Progetto Start N’Up, che prevede, tra l’altro, la possibilità di ricevere assistenza e tutoraggio, gratuiti, in materia finanziaria, fiscale, notarile, di redazione di business plan, da parte di un team di autorevoli esperti.  All’incontro di domani interverranno fra gli altri il Rettore dell’Università Federico II, Massimo Marrelli, e il Vice Presidente all’Education e Start Up Imprenditoriali nonché Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriali di Napoli, Vincenzo Caputo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©