Istruzione e lavoro / Formazione

Commenta Stampa

Sabato 26 e domenica 27 Villa Literno sarà sede del forum

Nasce il Forum campano per l’eguaglianza e la lotta alla discriminazione


Nasce il Forum campano per l’eguaglianza e la lotta alla discriminazione
21/09/2009, 15:09

Lo promuovono organizzazioni sociali, sindacati e personalità istituzionali per contrastare il razzismo e sostenere l’inclusione dei migranti. Martedì 22 settembre a Napoli la presentazione, sabato 26 e domenica 27 a Villa Literno la prima, grande iniziativa pubblica.
Sarà presentato martedì 22 settembre alle ore 11.30 presso il caffè letterario Intra Moenia a Napoli (Piazza Bellini, 70) il costituendo Forum campano per l’eguaglianza e la lotta alla discriminazione.
 Il Forum si collega alla rete nazionale antirazzista e nasce con il duplice obiettivo di contrastare le politiche discriminatorie del governo e di individuare strade concrete per una reale inclusione delle persone migranti nella nostra società, a partire dalla creazione di un forte movimento culturale e dalla promozione di occasioni di aggregazione e di condivisione sui territori.
 Per questo come prima iniziativa pubblica, in occasione del 20° anniversario dell’omicidio di Jerry Essan Masslo (la vittima-simbolo dell’odio razzista sui nostri territori), il Forum promuove per sabato 26 e domenica 27 settembre 2009 a Villa Literno, presso la tendostruttura comunale di Via Carducci, due giorni di incontri e dibattiti sul tema dell’immigrazione in Campania negli ultimi venti anni (in allegato il programma).
 Il Forum è promosso da una trentina di organizzazioni sociali e sindacali e da alcuni rappresentanti del mondo politico ed istituzionale che si battono per i diritti dei migranti e per il contrasto di ogni forma di razzismo e di xenofobia.
 In particolare hanno aderito fino a questo momento al percorso di costituzione del Forum:
Acli, Adoc Campania, Anolf Cisl, Arci, ArciRagazzi, Asgi, Associazione A3I, Associazione Donne nel Mondo, Associazione Priscilla, Associazione J. Masslo, Assopace Napoli, Associazione UN.IT.I, Centro di Servizio per il Volontariato AssoVoce, Centro di Servizio per il Volontariato Sodalis Salerno, Cgil, Comunità di S. Egidio, Collegamento Campano Contro le Camorre, Comitato don Peppe Diana, Cooperativa Sociale Casbha, Cooperativa Sociale  Dedalus, CSA Ex Canapificio Caserta, Federconsumatori, Gesco, Giuristi Democratici, Legacoopsociali Campania, Legambiente, Libera, Neroenonsolo!, Osservatorio Regionale sulle Povertà, Padri Comboniani, Psichiatria Democratica, PD Campania, Uil, Adriana Buffardi, Aldo Policastro, Gustavo De Mari, Maria Antonietta Selvaggio, Massimo Angrisano, Vittorio Vasquez, Annamaria Carloni
 

Commenta Stampa
di Agostino Falco
Riproduzione riservata ©