Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Natale: Attenzione agli addobbi natalizi. Vademecum Adiconsum sull'acquisto e l'uso


Natale: Attenzione agli addobbi natalizi. Vademecum Adiconsum sull'acquisto e l'uso
05/12/2011, 13:12

Il Natale è ormai alle porte e nei prossimi giorni le nostre case saranno addobbate con luci, candele e festoni. La magia della festa del Natale è fatta anche di questo – dichiara Pietro Giordano, Segretario Generale Adiconsum – ma è indubbio che stante la crisi e la poca disponibilità di soldi delle famiglie, la tentazione di acquistare prodotti volte basso prezzo fa rima con scarsa qualità e soprattutto nel caso di addobbi elettrici è una scelta che non è bene seguire per la propria e per l’altrui sicurezza. Optare per scelte consapevoli e sicure nei propri acquisti ci rende consumatori responsabili, in grado di orientare il mercato e di far sì che vengano premiati i commercianti seri e onesti” Per trascorrere un sereno Natale, Adiconsum ha stilato un Vademecum sull’acquisto e sull’uso sicuro degli addobbi natalizi.

Pertanto è bene:

• verificare che l’albero di Natale acquistato sia autoestinguente (controllando la relativa indicazione sulla confezione o nelle istruzioni) e che il piedistallo di esso sia di grandezza adeguata, per evitare il rischio che si rovesci;

• acquistare sempre confezioni integre che riportino i dati fondamentali sull'origine del prodotto: provenienza, marchi di sicurezza, numero seriale del pezzo;

• scegliere catene luminose alimentate da un trasformatore, per evitare pericolosi surriscaldamenti e utilizzare solo quelle con il marchio CE (meglio che riportino anche il marchio di sicurezza di un organismo di certificazione volontario tipo IMQ, TÜV, GS);

• utilizzare, per l'esterno solo catene luminose specifiche e a bassa tensione (12 o 24 Volts), cioè alimentate da un trasformatore e controllare inoltre che sulla confezione sia indicato l'uso esterno;

• leggere sempre con attenzione tutte le avvertenze dei componenti elettrici utilizzati;

• non sovraccaricare le prese, per evitare un corto circuito;

• evitare di acquistare prodotti elettrici natalizi da venditori improvvisati;

• non lasciare mai le lucine di albero e presepe accese di notte o quando non si è in casa.

Ricordiamo che in caso di malfunzionamento del prodotto per difetto di conformità, questo va riportato dal venditore che per legge è obbligato a cambiarlo con uno funzionante. Per prodotti contraffatti invece la pertinenza è della Guardia di Finanza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©