Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Nato, prospettive di relazioni e business per imprese e istituzioni


Nato, prospettive di relazioni e business per imprese e istituzioni
20/06/2012, 16:06

“La Nato: prospettive per imprese e istituzioni”. E’ questo il tema del convegno in programma venerdì 22 giugno alle ore 14.30 presso l’Unione Industriali, piazza dei Martiri 58, Napoli. L’iniziativa è promossa dall’Associazione imprenditoriale, per tramite della sua Sezione Ict, in collaborazione con Afcea (the Armed Forces Communications & Electronics Association) Capitolo di Napoli.
Nel mutato scenario finanziario politico internazionale anche la Nato ha dovuto rimodulare i propri obiettivi e il proprio modello finanziario. Con la crisi, d’altro canto, diventa sempre più importante per le imprese trovare nuovi mercati di sbocco.
Il convegno offre una panoramica sulle future strategie della Nato e le possibilità di relazioni per le imprese nel campo delle telecomunicazioni e dei sistemi informativi. Si esaminerà anche l’opportunità per le istituzioni (Enti Locali, Università, Enti di ricerca, etc.) di utilizzare le potenzialità offerte dal Centro di Ricerche Sottomarine di La Spezia (Nurc), unico Ente Nato in Italia.
Introdurranno i lavori il Presidente dell’Unione Industriali di Napoli, Paolo Graziano, e il Presidente di Afcea Naples Chapter, Gen. S.A. Giuseppe Marani. Seguiranno gli interventi del Capo di Stato Maggiore del Comando Alleato Interforze di Napoli della Nato, Gen. S.A. Leandro De Vincenti, del Vice Presidente di Afcea Naples Chapter nonché Comandante del Settore di Napoli dell’Agenzia Nato per le Telecomunicazioni e i Sistemi Informativi, Col. Dario Nicolella, del Rappresentante Permanente Italiano presso la Nato, B.Gen. Idalo Lazzari, del Presidente della Sezione Ict dell’Unione Industriali, Aniello Colasante. I lavori saranno moderati dal Col. Nicolella.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©