Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Nave Costa: Adiconsum chiede apertura tavolo conciliazione con Astoi e Fiavet


Nave Costa: Adiconsum chiede apertura tavolo conciliazione con Astoi e Fiavet
20/01/2012, 14:01

Adiconsum – dichiara Pietro Giordano, Segretario Generale Adiconsum – rende noto che si costituirà parte civile nel procedimento penale a carico dei responsabili della Costa Concordia, in caso di mancata apertura e convocazione ad un Tavolo fra Associazioni Consumatori e Associazioni di categoria dei tour operator e delle agenzie di viaggio. L’apertura del Tavolo - prosegue Giordano – si rende necessaria per concordare le procedure di conciliazione nei contenziosi fra le imprese dei tour operator e delle agenzie di viaggio, onde garantire la tutela dei diritti dei naufraghi e dei passeggeri coinvolti nel tragico evento. Adiconsum dichiara fin da ora la propria disponibilità ad avviare incontri con le associazioni di categoria Astoi e Fiavet sul tema della conciliazione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©