Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Pacchetto qualità. Ferrara (Unimpresa): "difenderemo meglio i nostri territori e le nostre tradizioni agricole"


Pacchetto qualità. Ferrara (Unimpresa): 'difenderemo meglio i nostri territori e le nostre tradizioni agricole'
26/06/2012, 09:06

“L’approvazione del “pacchetto qualità” da parte del Parlamento, della Commissione e del Consiglio europeo ci permetterà di difendere meglio i nostri territori e le nostre tradizioni agricole, un patrimonio unico da un punto di vista culturale, storico e ambientale oltre che economico”.
E’ il commento del segretario generlae di Unimpresa Agricoltura, Emilio Ferrara, al provvedimento che rappresenta un risultato importante per agevolare la tutela delle produzioni di qualità europee.
Per Ferrara, il punto più concreto del pacchetto è sicuramente il rafforzamento degli strumenti per combattere la piaga della pirateria agroalimentare, in particolare attraverso l’autorizzazione per ogni Stato Membro a identificare l’autorità incaricata ai controlli, e sappiamo che in Italia c’è chi può egregiamente svolgere questi compiti con i necessari requisiti di oggettività, imparzialità e personale qualificato.
“Alla tutela dei prodotti di qualità Unimpresa sta dedicando molta attenzione ed impegno, non da ultimo una sessione importante del convegno dello scorso 19 giugno a Napoli su “agricoltura e criminalità” è stata dedicata proprio alla problematica della contraffazione- spiega Ferrara - A questo punto ci sembra opportuno esprimere il nostro ringraziamento al presidente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo Paolo De Castro, che ha avuto un ruolo determinante nel cammino del pacchetto qualità ed anche a Tiberio Rabboni, Presidente dell’Arepo, l’associazione che riunisce le Regioni europee dei prodotti a denominazione, che sulla questione si è lungamente impegnata”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©