Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Passaggio generazionale in azienda, incontro all'Unione Industriali


Passaggio generazionale in azienda, incontro all'Unione Industriali
30/11/2011, 14:11

“Passaggio generazionale nelle imprese italiane”. E’ questo il tema del convegno promosso da Rotaract Distretto 2100 e dal Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriali di Napoli, in programma venerdì 2 dicembre alle ore 16.00, presso la sede dell’Associazione imprenditoriale, in piazza dei Martiri 58.
Il passaggio generazionale è un momento particolarmente delicato nella vita dell'impresa. Esso impatta notevolmente, con riflessi di natura patrimoniale, fiscale, gestionale, nonché psico-sociologici sui soggetti coinvolti. Secondo diverse stime, nei prossimi anni oltre un terzo delle imprese europee sarà coinvolta in un passaggio generazionale. Di qui l’esigenza di una riflessione, arricchita dal contributo professionale di esperti nel settore. Apriranno i lavori del convegno il Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriali di Napoli, Vincenzo Caputo, e la Rappresentante Distrettuale Distretto Rotaract 2100, Carmela Laino. Seguiranno gli interventi del Consigliere Incaricato per il passaggio generazionale del Gruppo Giovani Imprenditori Uin, Gianna Mazzarella, e del Commercialista e Revisore Legale Specializzato in Amministrazione e Direzione Aziendale, Massimo Tipo.
Le relazioni saranno svolte dall’Ordinario di Organizzazione Aziendale Università Parthenope Napoli, Marilù Ferrara (“Generazioni e Ri-generazioni nei Processi Organizzativi”), dall’Associato di Economia e Gestione delle Imprese Università La Sapienza di Roma, Salvatore Esposito De Falco (“Evoluzioni e dinamiche strutturali nelle imprese familiari”) e dall’Avvocato Antonio Renzullo (“Aspetti Civilistici dei Patti di Famiglia”). Prima della chiusura dei lavori - moderati dal Responsabile Commissione Azione Professionale Campania Distretto Rotaract 2100, Alessandro Di Ruocco - Piero Mastroberardino e Carlo Palmieri racconteranno i Case Histories rispettivamente di Mastroberardino Spa e di Kuvera Spa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©