Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Peugeot: primo semestre 2010 da record


Peugeot: primo semestre 2010 da record
11/07/2010, 13:07

Nella prima parte dell’anno, 207 è risultata la diesel del segmento B (vetture compatte) più venduta in Europa. Grazie anche a questo risultato Peugeot guadagna due posizioni nella classifica dei Marchi e si colloca al quarto posto assoluto, conseguendo un record mai raggiunto prima in ambito continentale.

A livello mondiale, le vendite del semestre registrano un incremento del 16,7%, con un ritmo di crescita superiore a quello del mercato (+13%): per il Marchio è la migliore performance semestrale di sempre.

Tornando al Vecchio Continente, la penetrazione di Peugeot tra le autovetture raggiunge il 7,5 %, in aumento di 0,6 punti rispetto al 2009, a fronte di un incremento dei volumi dell’8,9% (563 000).

Tra i veicoli commerciali, la crescita è quasi due volte superiore a quella del mercato (+14,5 % contro 9,4 %) e raggiunge per la prima volta l’11% del mercato, con un incremento di mezzo punto rispetto all’anno scorso.

L’Italia ha contribuito in maniera significativa al successo del Marchio, tanto da essere per Peugeot il secondo mercato europeo nel periodo. Considerando l’insieme auto + veicoli commerciali, infatti, è cresciuta di circa il 17,8% (71 000 immatricolazioni complessive), con una penetrazione incrementata da 4,7% a 5,4%, a fronte di un mercato complessivo aumentato del 3,6%.

Ancora più significativa la prestazione nel segmento dei veicoli commerciali, dove ha portato la propria quota da 6,72% a 7,60% e diventando il primo Marchio estero operante sul mercato italiano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©