Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Pierfrancesco Vago, nuovo membro del comitato esecutivo del CLIA


Pierfrancesco Vago, nuovo membro del comitato esecutivo del CLIA
23/02/2011, 16:02

Ginevra, mercoledì 23 febbraio 2011- Nuovo riconoscimento internazionale per MSC Crociere. Pierfrancesco Vago, Amministratore Delegato della Compagnia, è stato nominato membro del Comitato Esecutivo del CLIA (Cruise Lines International Association), la più grande associazione dell’industria crocieristica a livello mondiale, volta alla promozione e la crescita del settore.

Il comitato esecutivo del CLIA è l’organismo di governo che fornisce all’associazione consulenza e ne determina l’indirizzo politico e strategico attraverso riunioni periodiche.

Pierfrancesco Vago è nato a Milano nel 1961, Pierfrancesco Vago inizia la sua carriera alla Franco Vago SpA, azienda di famiglia, una delle principali società di trasporto italiane con affiliati in tutti i continenti, dove ricopre la posizione di General Manager dal 1985 al 1989. La sua esperienza nel settore dei trasporti internazionale cresce durante i 15 anni in cui Vago lavora come Managing Director per l’African Transport Pty Ltd con sede a Johannesburg in Sud Africa. Quando rientra in Italia si unisce alla joint venture nata tra la SNAV e Hoverspeed (Seacontainer Group), leader dei collegamenti veloci nel Mar Adriatico. Nel 2001 entra a far parte di MSC (Mediterranean Shipping Company) come Line Manager per USA, Messico e Canada con responsabilità sia delle attività commerciali che della supervisione di tutti gli uffici esteri e dell’operatività di 15 navi destinate a queste linee. Nel 2004 viene nominato CEO della compagnia di crociere del gruppo. Dall’aprile del 2010 è anche vicepresidente dell’ECC (European Cruise Council) l’organismo fondato nel 2004 che rappresenta gli interessi delle compagnie crocieristiche mondiali in Europa.

La Cruise Lines International Association è stata fondata nel 1975 e nel 2006 si è poi fusa con l’ICCL (International Council of Cruise Lines), l’entità sorella creata nel 1990 e dedicata alla partecipazione dell’industria crocieristica ai processi normativi e di politiche di sviluppo.
CLIA promuove ogni misura che favorisca un ambiente crocieristico solido, sicuro e prospero, forma gli agenti di viaggio suoi membri e promuove il valore e i vantaggi dell’esperienza di una vacanza in crociera.
La CLIA, che ha sede a Fort Lauderdale in Florida, riunisce 25 fra le maggiori compagnie di crociera che servono il Nord America.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©