Istruzione e lavoro / Università

Commenta Stampa

Dodici incontri in Ateneo. Il primo con Ciriaco De Mita

Politica: una scuola di formazione al Suor Orsola Benincasa


.

Politica: una scuola di formazione al Suor Orsola Benincasa
25/10/2010, 18:10

NAPOLI – E’ un’aula gremita di studenti quella che ha salutato l’avvio della scuola di Politica del Suor Orsola Benincasa. Un progetto importante, voluto dal rettore dell’Università Francesco De Sanctis e messo in opera dal preside della facoltà di Scienze della Formazione Lucio D’Alessandro. Lo scopo, quello di avvicinare i più giovani ad un mondo tanto affascinante quanto complesso. “in un tempo in cui la politica sembra aver perso il ruolo di arte regina della vita pubblica” – ha spiegato D’Alessandro –“appare sempre più urgente offrire ai giovani un percorso che ne spieghi le fondamentali difficoltà, gli accidentati percorsi, tanto in sede teorica quanto di concreta e vissuta prassi repubblicana ma ne rilevi anche il meccanismo virtuoso e il complessivo fascino”.
Dodici “lectio magistralis”, ognuna delle quali vedrà la partecipazione di un esponente del mondo culturale italiano: da Pierluigi  Celli a Piero Craveri, da Biagio de Giovanni a Giuseppe De Rita, da Ernesto Galli della Loggia a Stefano Zamagni e Giuseppe Galasso.
Ad inaugurare il ciclo di incontri è stato l’onorevole Ciriaco De Mita, che ha spiegato gli sviluppi politici nell’epoca attuale:”la politica si capisce se si capisce la storia”, ha concluso.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©