Istruzione e lavoro / Formazione

Commenta Stampa

C'è tempo fino al 20 marzo

Portici, al via il corso per Operatore Ricettivo Extralberghiero promosso dall'Abbac in collaborazione con l'amministrazione comunale


Portici, al via il corso per Operatore Ricettivo Extralberghiero promosso dall'Abbac in collaborazione con l'amministrazione comunale
09/03/2009, 08:03

C'è tempo fino al 20 marzo per presentare l'istanza di iscrizione al corso per Operatore Ricettivo Extralberghiero indetto dal Comune di Portici -Assessorato al Turismo e l'Abbac l'associazione di categoria del comparto extralberghiero. Il corso riservato a cittadini residenti a Portici, consente di acquisire conoscenze in materia turistica con il conseguimento del titolo di Operatore Ricettivo Extralberghiero, valido ai fini dei crediti formativi . “Siamo certi di offrire in tal modo- dichiara il presidente Abbac Agostino Ingenito- un’occasione di formazione concreta finalizzata alla promozione di gestione di strutture ricettive extralberghiere. Ci auguriamo – ha continuato – che la sensibilità e l’impegno dimostrato dal comune di Portici, con l’assessorato al turismo retto da Bruno Provitera, possa essere da stimolo e replicato dagli altri comuni dell’area vesuviana e regionale per un salto di qualità ormai inderogabile del turismo ricettivo del nostro comparto in linea con le esigenze del nostro target”.
Il comune di Portici ha intrapreso un percorso condiviso con l’associazione di categoria lo scorso anno con l’approvazione in consiglio comunale di un apposito regolamento che disciplina la materia per uno sviluppo sistemico di strutture ricettive extralberghiere sul territorio cittadino.
Anche il Comune di Napoli, lo scorso anno su proposta dell’Abbac ha adottato un regolamento in linea con la legge regionale 5/2001. “Dimostriamo il nostro impegno ormai decennale in Campania- ha concluso Ingenito –auspicando una maggiore risposta dall’ente regionale per un’inversione di tendenza nello sviluppo economico con concreta partecipazione e impegno verso il comparto”. 
Il corso si svolge a Villa Savonarola per un percorso didattico e pratico. I soci Abbac anche se non residenti, possono partecipare come uditori . Per le iscrizioni rivolgersi all'Ufficio Turismo del Comune di Portici- Villa Savonarola - Corso Garibaldi 200.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©