Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Il progetto realizzato coi fondi della Regione

Presentati i tg di Scuolacampania.tv


Presentati i tg di Scuolacampania.tv
26/05/2010, 17:05

NAPOLI - E' stato presentato questa mattina, presso l'istituto Augusto Righi di Napoli, il progetto Scuolacampania.tv, promosso dall'associazione VisiOnAir, che ha visto la realizzazione di tre telegiornali da parte degli studenti dell'istituto Augusto Righi di Fuorigrotta, del liceo Elsa Morante di Scampia e dell'Isis di Castel Volturno.
I ragazzi hanno incontrato Maria Cuffaro, volto noto del Tg3, che ha tenuto una lezione di giornalismo. Presenti anche Ottavio Lucarelli, presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Campania, e Luca Tesauro, responsabile new media project e comunicazione del Giffoni Film Festival.
Il progetto è stato realizzato con i fondi dell'assessorato all'Istruzione (giunta Bassolino, con l'ex assessore Corrado Gabriele).

Scuolacampania.tv si inscrive nell’ambito dei progetti di Scuole Aperte ed è stato realizzato grazie alla collaborazione del Giffoni Film Festival e con il patrocinio dell’Ordine dei giornalisti. Attraverso il progetto 60 studenti delle tre scuole hanno lavorato per confezionare il loro telegiornale di scuola, con l’aiuto di professionisti del settore che hanno formato sia loro che i loro insegnanti. Grazie al finanziamento regionale è stato possibile dotare le scuole di tutti gli strumenti tecnologici necessari alla realizzazione di un Tg (telecamere, computer, sistemi di montaggio, set luci ecc.). Ora i ragazzi potranno continuare a raccontare il loro mondo. I loro telegiornali sono e saranno pubblicati sul web, sui siti www.visionair.it e www.giffoniff.it. Obiettivo del progetto è stato quello di creare maggiore consapevolezza e senso critico nei ragazzi, che sono spesso distanti dal mondo «reale». Alla presentazione saranno presenti anche i 60 ragazzi delle scuole che hanno partecipato al progetto, i loro tutor interni (gli insegnanti) e i professionisti che hanno lavorato con gli studenti Durante la presentazione saranno visionati alcuni brani dei Tg confezionati dagli studenti delle tre scuole.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©