Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Presentato il 2° Forum “Lavoro, occupazione, imprese & libere professioni 2012”


Presentato il 2° Forum “Lavoro, occupazione, imprese & libere professioni 2012”
07/05/2012, 15:05

NAPOLI - “La riforma del mercato del lavoro dovrebbe servire a rilanciare l’occupazione. Al contrario, le ipotesi allo studio si muovono in direzione opposta. E’ necessario abbassare la pressione fiscale e il costo del lavoro allo scopo di favorire l’assunzione di personale dipendente. Inoltre, occorre assicurare alle imprese un necessario credito bancario”. Lo ha detto Edmondo Duraccio, Presidente dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Napoli, presentando il 2° Forum “Lavoro, occupazione, imprese & libere professioni 2012”, che si terrà il 21 e 22 maggio all’Hotel Ramada (Via Galileo Ferraris, 40) di Napoli con l’organizzazione del Consiglio dell’Ordine napoletano dei Consulenti del Lavoro e dell’Unione provinciale ANCL (Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro) di Napoli.

“In Campania si parla pochissimo di come aumentare un’occupazione sempre più in calo. Si discute tanto di modifiche che riguardano l’articolo 18, ma questo rappresenta solamente una cartina di tornasole. In ogni caso, per un mantenimento delle prerogative dell’articolo 18 – ha continuato Duraccio – è necessario che i processi abbiano una ragionevole durata, venga affermato il principio della responsabilità dei Giudici e ci sia certezza del diritto: la locuzione della giusta causa è troppo generica”.

Il Forum prenderà il via lunedì 21 maggio alle 15 con due tavole. Al primo incontro, dedicato alla riforma del mercato del lavoro e le prospettive di crescita, parteciperanno i segretari regionali dei sindacati: Franco Tavella (Cgil), Lina Lucci (Cisl), Anna Rea (Uil), Vincenzo Femiano (Ugl), Maurizio Buonocore (presidente Ancl). In seguito, si discuterà de “I professionisti nel tessuto socio-economico del Paese” con la partecipazione di: Edmondo Duraccio (Consulenti del Lavoro), Maurizio de Tilla (Cup Napoli), Achille Coppola (Dottori commercialisti ed esperti contabili), Francesco Caia (Avvocati), Francesco Fimmanò (Università Telematica Pegaso).

Il 22 maggio, inizio dei lavori alle ore 9.00, il Forum prosegue con un dibattito su “Luci ed ombre della Riforma del Lavoro: il giudizio della dottrina”. Interverranno i docenti Giuseppe Ferraro, Mario Lamberti, Luigi Fiorillo, Raffaele De Luca Tamajo. Seguirà la tavola rotonda sulle prospettive di occupazione ed i nuovi protagonisti del mercato del lavoro alla quale hanno aderito Maurizio Sorcioni (Italia Lavoro), Enrico Limardo (Fondazione Consulenti per il Lavoro), Mario Moioli (Fon.AR. Com).



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©