Istruzione e lavoro / Formazione

Commenta Stampa

Prima giornata di lavori Convegno Nazionale dei Piani Locali Giovani


Prima giornata di lavori Convegno Nazionale dei Piani Locali Giovani
28/01/2011, 17:01

Napoli, 28 gennaio 2011 - “Giovani, a Napoli apriamo un confronto nazionale sulle politiche per le nuove generazioni attraverso il confronto delle esperienze maturate in tutta Italia con il Piano Locale Giovani. Altro che discussioni su bunga bunga e festini alle quali il Paese è sottoposto da giorni”. Lo dichiara Giulio Riccio, assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Napoli che ha aperto stamattina i lavori del Primo Convegno Nazionale delle politiche per i giovani che si sta svolgendo al Pan.

“Investire sulle nuove generazioni deve diventare la priorità dell'agenda politica in Italia- dichiara l'assessore Riccio- In questi anni sono stati compiuti passi importanti con l'istituzione del Fondo Nazionale per le Politiche Giovanili e la sperimentazione del Piano Locale Giovani in oltre trenta città italiane. Attraverso di esso a Napoli i giovani sono stati protagonisti dei progetti rivolti ai giovani stessi. Qui abbiamo lavorato per creare percorsi di autonomia abitativa, aprire nuovi spazi di aggregazione, favorire l'espressione artistica e culturale delle nuove generazioni, convinti che le tre leve su cui agire in fatto di politiche giovanili sono casa, lavoro e credito. Molto resta ancora da fare e, di certo, il nuovo federalismo fiscale in discussione al Parlamento sottrae risorse e funzioni ai Comuni, segnando uno stop a questo percorso di crescita e determinando un allargamento della disparità tra il Nord e il Sud del Paese anche in fatto di politiche per i giovani”.

Nel corso dei lavori del convegno si confrontano oltre 200 operatori, amministratori ed esperti delle politiche giovanili, provenienti da tutta Italia.

Intanto 50 ragazzi, provenienti da tutte le Regioni italiane, stanno partecipando al Campus collegato al convegno presso il centro polifunzionale di Marechiaro e confluiranno nella seduta plenaria di domani, sabato 29 gennaio.

Domani, sabato 29 gennaio, a partire dalle ore 10.00, sono previsti gli interventi di Rosa Russo Jervolino Sindaco di Napoli, Nicola Fratoianni assessore Politiche Giovanili Regione Puglia, Angelo Rughetti Segretario Generale ANCI e Martino Rebonato Presidente Rete Iter.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©