Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Quattrocento assunzioni a tempo indeterminato nell'area napoletana


Quattrocento assunzioni a tempo indeterminato nell'area napoletana
30/06/2011, 10:06

400 giovani assunti a tempo indeterminato. Con l’intesa definita oggi all’Unione Industriali con le rappresentanze sindacali di categoria si completa il piano di rafforzamento varato fin da luglio dello scorso anni da Almaviva Contact, azienda associata, leader nell’offerta di servizi di Customer Relationship Management e di Contact Center per i più importanti operatori di telefonia. L’area napoletana è la principale destinataria del piano di Almaviva Contact, che prevede complessivamente 700 assunzioni definitive su scala nazionale. Un risultato favorito dalla buona qualità delle relazioni industriali sviluppate nel capoluogo partenopeo. “Da domani, giovedì 30 giugno – dichiara Pier Luigi Simbula, Direttore delle Risorse Umane di Almaviva Contact – con la stabilizzazione occupazionale di altri 140 giovani operatori di call center, si pone un punto fermo di una politica di sviluppo dell’azienda che, in prospettiva, dovrà consolidarsi con l’apertura di una nuova sede a Napoli Est”. Entro l’estate del 2012, infatti, la sede napoletana di Almaviva Contact si trasferirà dal Centro Direzionale nell’area orientale, in un sito molto più ampio, che costituirà un fiore all’occhiello per l’impresa e l’intero settore.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©