Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Responsabilità sociale d'impresa, linee guida Ocse e implicazioni per il territorio


Responsabilità sociale d'impresa, linee guida Ocse e implicazioni per il territorio
04/12/2012, 17:00

“La Responsabilità sociale di impresa nel quadro delle Linee Guida Ocse: implicazioni per il territorio e per le politiche di sviluppo locale”. E’ questo il titolo del seminario in programma giovedì 6 dicembre alle ore 9.30 presso l’Unione Industriali, piazza dei Martiri 58, Napoli. L’iniziativa è realizzata dal Ministero dello Sviluppo Economico (Direzione generale della politica industriale e competitività) in partnership con l’Unione Industriali di Napoli e la società C.Borgomeo&Co., incaricata dal PCN (Punto di Contatto Nazionale) di realizzare seminari divulgativi nelle regioni meridionali.

Aprirà i lavori il Presidente dell’Unione Industriali di Napoli, Paolo Graziano. Seguirà l’intervento di Giuseppe Avallone, Partner C.Borgomeo&Co., sul tema “La Responsabilità sociale di impresa e le implicazioni per la pubblica amministrazione locale”.

Il seminario proseguirà con alcune testimonianze di imprese e referenti territoriali: Paolo Bersani (Partner Gruppo Risk Pricewaterhousecoopers), Luisa Benigno (Imprenditrice Calzaturificio Mangoni), Vincenzo Rimicci (Presidente Consorzio Sintesi), Annamaria Schena (Presidente Comitato Pari Opportunità Unione Industriali Napoli).

Prima del dibattito conclusivo è inoltre in programma la Tavola rotonda “La Responsabilità sociale di impresa: il ruolo della P.A. e delle forze sociali”, cui parteciperanno il Presidente della C.BorgomeoCo., Carlo Borgomeo, il Segretario Generale di Cisl Campania, Lina Lucci, l’Assessore al Lavoro, Formazione e orientamento professionale della Regione Campania, Severino Nappi, il Direttore Generale di Sviluppo Campania, Eugenio Gervasio, il Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriali di Napoli, Vincenzo Caputo, la Presidente del Comitato Pari Opportunità dell’Unione Industriali, Annamaria Schena.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©