Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Insediata oggi a Napoli. Palmeri: "Campania protagonista"

Rete nazionale della protezione e dell' inclusione sociale


Rete nazionale della protezione e dell' inclusione sociale
23/11/2017, 18:46

Oggi pomeriggio a Palazzo San Giacomo, Napoli, sala Giunta, abbiamo insediato la Rete della protezione e del l'inclusione sociale 
La Rete è Nazionale ed il Presidente De Luca mi ha designato in rappresentanza della Regione Campania . La RETE è responsabile della elaborazione:
- del Piano Sociale Nazionale;
- del Piano per gli Interventi e i Servizi sociali di contrasto alla povertà;
- del Piano per la non autosufficienza 
La Rete, insomma, punta ad omogeneizzare in tutta Italia le linee guida e le prestazioni circa i servizi sociali. La Rete nasce con il decreto legislativo 147/ 2017, che introduce anche il ReI, reddito di inclusione, la misura a carattere universale per il contrasto alla povertà e alla esclusione sociale.
La Rete è presieduta dal Ministro Poletti, a cui ho avuto modo di sottolineare l'urgenza di alcuni provvedimenti che riguardano la nostra Regione.
Porterò avanti anche questo incarico con responsabilità e impegno, consapevole del diffuso disagio sociale ed economico che vivono larghe fasce della popolazione campana.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©