Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Il sindacato dopo l'annuncio di un taglio del 20%

Riforma Pa, Cisl: “Non si tocchino gli stipendi”


.

Riforma Pa, Cisl: “Non si tocchino gli stipendi”
10/09/2010, 16:09

NAPOLI - Sì alla riforma della pubblica amministrazione, ma senza toccare gli stipendi dei dipendenti, preferendo l’ottimizzazione ai tagli. Questo lo spirito dell’assemblea della Cisl che si è tenuta al Centro Direzionale di Napoli, alla luce delle novità previste sul versante della pubblica amministrazione annunciate nei giorni scorsi dalla giunta Caldoro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©