Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

RINNOVATO IL CCNL DEI 30.000 LAVORATORI DELLA CONCIA PER IL BIENNIO 2008-2010. AUMENTO DI 95 EURO AL MESE A REGIME


RINNOVATO IL CCNL DEI 30.000 LAVORATORI DELLA CONCIA PER IL BIENNIO 2008-2010. AUMENTO DI 95 EURO AL MESE A REGIME
29/10/2008, 08:10

E' stata siglata a Milano l' ipotesi di accordo per il rinnovo biennale del CCNL CONCIA.

Il contenuto del rinnovo - che riguarda la parte economica del contratto in scadenza il prossimo 31 ottobre e copre il periodo dal 1 novembre 2008 al 31 ottobre 2010 - passa ora alla valutazione delle assemblee che dovranno concludersi entro il 14 novembre 2008. Con l'accordo si migliorano le retribuzioni con un incremento di 95 euro al livello medio D2 (pari al 6,85% di aumento sui minimi contrattuali) da corrispondere in tre tranche: 35 euro con la retribuzione di novembre, 30 euro con la retribuzione di giugno 2009 e 30 euro con la retribuzione di giugno 2010.

E' un risultato positivo, anche se non risolutivo. Positivo che il rinnovo sia stato raggiunto senza ritardi sulla scadenza del 31 ottobre, con la conferma della durata di 24 mesi senza allungamenti, e con un montante al livello medio D2 pari a 1600 euro. In Italia persiste e si aggrava una emergenza salariale che non può essere affrontata con il solo strumento contrattuale e senza una azione di governo su fisco, prezzi e tariffe. Con il rinnovo del biennio sono stati affrontati anche altri temi. E' stato previsto di svolgere, inoltre incontri a livello dei singoli distretti industriali conciari per una valutazione delle specifiche situazioni in ordine alle prospettive di mercato, all'occupazione e all'ambiente. E' stato ribadito l'impegno comune a favore l'operatività della Stazione Sperimentale Pelli.

E' stato riconfermato l'impegno entro il biennio ad affrontare nuovamente il problema dell'avvio del fondo integrativo di previdenza per i lavoratori della concia. Sull'argomento il giudizio sintetico del Segretario regionale della Campania della Filcem/CGIL- Giovanni Nughes- :

Con il rinnovo contrattuale raggiungiamo alcuni obiettivi che sono:

-Il rinnovo del biennio entro i tempi prefissati e comunque prima della scadenza;

-Impegno di tutte le parti alla salvaguardia dell'occupazione;

-Rilanciamo l'operatività della Stazione Sperimentale Pelli.

 

Commenta Stampa
di Raffaele Pirozzi
Riproduzione riservata ©