Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Tre giorni sulle emergenza della Scuola Italiana

Riordino e Spendibilità, la Scuola che cambia


.

Riordino e Spendibilità, la Scuola che cambia
13/10/2011, 15:10

NAPOLI - Partita a Città della Scienza la tre giorni dedicata alla Scuola alle sue emergenze ed al rilancio di un mondo in continua evoluzione. Seconda giornata di dibattiti e confronti sulla congiuntura sempre più forte tra il pianeta istruzione e il mondo delle aziende e del mercato del lavoro. Proprio questo il tema affrontato nell’importante incontro dal tema “Delivery Unit: il riordino della scuola di II grado”, al quale hanno partecipato il direttore dell’Ufficio scolastico regionale Diego Bouchè, l’assessore regionale all’Istruzione, Caterina Miraglia, ed il mondo dell’imprenditoria, rappresentato da Andrea Bachrach, rappresentante dell’Unione Industriali. Il convegno ha avuto lo scopo di illustrare le nuove possibilità che le imprese riservano alle Scuole che sono, in questo modo, sempre di più le fucine aziendali del domani.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©