Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Riparte la sfida di Atitech per fare di Capodichino il polo nazionale delle manutenzioni aeronautiche


Riparte la sfida di Atitech per fare di Capodichino il polo nazionale delle manutenzioni aeronautiche
03/04/2013, 13:50

Riparte la sfida di Atitech per fare di Capodichino il polo nazionale delle manutenzioni aeronautiche.

Sabato 6 aprile - ore 9.45 Palazzo Atitech - Aeroporto di Capodichino
 
Sviluppare  l’insieme  dei  servizi  di  manutenzione,  valorizzare  le  strutture  ed ampliare  il  proprio  mercato:  in  poche  parole,  l’obiettivo  a  stretto  giro  di  Atitech è  definire  ed  implementare  tutti  gli  atti  programmatori  ed  amministrativi  per realizzare l'obiettivo del  polo nazionale delle manutenzioni aeronautiche a Napoli. Nonostante  l’industria  globale  aeronautica  e  del  volo  in  questo  momento  presenti grandi difficoltà economiche, Atitech ha deciso di avviare una nuova organizzazione, una nuova politica  commerciale,  azioni  di  marketing  ed  un  ampliamento  della gamma  di  prodotti  e  servizi  offerti  (assistenza  tecnica  in linea  e  nuovi  servizi d’ingegneria  per  gli  allestimenti  per  citarne  alcuni) per  consolidare  il  suo  ruolo e  rendersi  sempre  più  competitiva  nel  settore  della manutenzione  degli  aerei. Crescita  di  competitività  che  si  traduce  anche  in  un  significativo  impatto  sociale, consentendo  ad  Atitech  di  diventare  uno sbocco  naturale  per  il  reinserimento  nel circuito lavorativo di una buona fetta della manodopera di Napoli e provincia
Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©