Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Ronghi: "Atitech, Regione vigili su accordo"


Ronghi: 'Atitech, Regione vigili su accordo'
13/10/2009, 12:10

“La Regione Campania deve essere vigile sui termini dell’accordo che si avvia verso la chiusura per il rilancio di Atitech”. E’ quanto afferma il Vice presidente del Consiglio Regionale della Campania, Salvatore Ronghi.
“Pur apprezzando la disponibilità di imprenditori che sono scesi in campo per rilanciare Atitech, la migliore soluzione per salvaguardare tutti i lavoratori e il suo patrimonio di professionalità sarebbe stata quella che ho proposto tempo fa: la partecipazione della Regione Campania nella nuova società” – ha sottolineato Ronghi, secondo il quale per attuare questa ipotesi “sarebbe stata sufficiente la dismissione da parte della Regione delle tante partecipazioni inutili in società miste decotte e clientelari che assorbono ingenti risorse pubbliche”. “Purtroppo la Giunta regionale non si è attivata per raggiungere tale scopo – ha sottolineato l’esponente del MpA – e, maggior ragione, deve oggi vigilare attentamente su tutti i termini dell’accordo che si appresta alla chiusura a Palazzo Ghigi affinché il rilancio di Atitech possa essere l’architrave del decollo del polo aeronautico quale volano di sviluppo per la nostra regione”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©