Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Russo (Confcommercio): Subito intervento a tutela botteghe storiche


Russo (Confcommercio): Subito intervento a tutela botteghe storiche
18/10/2013, 14:45

NAPOLI - “Riteniamo indispensabile ed urgente una normativa di tutela delle ‘botteghe storiche’, sul modello di quelle già in vigore nelle principali città italiane ed in regioni come la Lombardia, ed abbiamo sollecitato il varo di tale norma sia alla precedente amministrazione che a quella in carica”.
Lo ha detto Pietro Russo, presidente di Confcommercio Imprese per l’Italia della provincia di Napoli, commentando il “caso Guida” e la questione dei “negozi storici”, che ha innescato la polemica tra amministrazione comunale e Camera di Commercio.
“Per essere realmente efficace – prosegue Russo – tale normativa deve contenere regole rigorose ed in primis un vincolo di carattere merceologico e tipologico per le ‘Botteghe Storiche’ – già previsto, per esempio, dal regolamento in vigore nel Comune di Roma - in modo da contrastare il fenomeno dell'espulsione degli esercizi storici, specie nel centro cittadino, e porre un argine al "caro fitti". Quando un’”istituzione” come la libreria “Guida” chiude, sostituita da un’attività qualsiasi, la città perde un tassello fondamentale della propria identità”.
“Non dobbiamo comunque dimenticare – aggiunge Russo – che la crisi economica e la restrizione del credito da parte delle banche mettono a rischio tutte le piccole e medie imprese: la vicenda Guida potrebbe purtroppo ripetersi in molti altri casi. Occorre quindi uno sforzo straordinario per facilitare il credito alle imprese ed inducendo le banche ad essere più dinamiche nel sostegno all’economia reale. In questo senso la Regione e le Camere di Commercio possono svolgere un ruolo fondamentale, principalmente attraverso l’espansione del credito agevolato tramite i consorzi fidi, i quali - conclude Russo - si sono dimostrati finora l’unico strumento efficace per dare respiro finanziario alle piccole e medie imprese.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©