Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

In arrivo nelle scuole nuovi corsi di studio

Scuola, corsi tagliati in sette istituti della provincia di Napoli


.

Scuola, corsi tagliati in sette istituti della provincia di Napoli
26/02/2011, 09:02

Dopo la chiusura annunciata nei giorni scorsi delle sei sedi universitarie distaccate, la rivoluzione federalista delle scuole campane, annunciata dal ministro Gelmini, si fa sentire anche negli istituti superiori della provincia di Napoli.

Infatti stando a quanto rivelato dalle preiscrizioni a chiudere i battenti per il prossimo anno scolastico saranno i corsi di studio per il conseguimento del diploma in sette istituti, tra scuole superiori e dell’obbligo.

Secondo la giunta regionale della campania, coadiuvai dagli uffici tecnici competenti, a chiudere alcuni corsi di studio saranno sicuramente nel liceo scientifico casanova, nel’istituto tecnico righi di viale Kennedy e l’Ipia Isabelle D’Este.

Di male in peggio in provincia dove non hanno raggiunto la soglia di iscrizioni la scuola media inferiore Terzo di Sant’Antimo, l’Ipia galilei di Torre annunziata, e alcuni corsi di diploma all’IIs Ferrari di Castellammare si Stabia.

Tutto ciò è dovuto al basso numero di iscrizioni, infatti per attivare il conseguimento del diploma, ogni istituto deve avere la soglia minima di 500 iscritti.

Ma non ci sono solo riduzioni e tagli, infatti dai prossimi anni nuovi corsi di studio sono in arrivo nelle scuole della campania, grazie all’accordo stato regione, dello scorso aprile, i nuovi corsi saranno gli indirizzi professionali, che svilupperanno nuove figure quali operatore dell’abbigliamento, operatore del benessere, e tante altre figure professionali legate al commercio e al turismo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©