Istruzione e lavoro / Scuola

Commenta Stampa

Si ritorna alla data unica per tutte le scuole

Scuola: iscrizioni entro il 12 febbraio, senza alcuna novità

Tempo prolungato solo se le scuole si procurano i soldi

Scuola: iscrizioni entro il 12 febbraio, senza alcuna novità
04/01/2011, 15:01

ROMA - E' stata emanata dal Ministero della Pubblica istruzione la circolare relativa alla scuola dell'anno prossimo. E la notizia è che non c'è nessuna novità di rilievo, mentre, secondo i programmi dell'anno scorso, di novità ce ne dovevano essere molte. L'unico dato di rilievo è che le iscrizioni dovranno essere consegnate entro il 12 febbraio, sui moduli predisposti dalla scuola ed accessibili solo on line sul sito della scuola stessa.
Scomparso invece alle medie "l'inglese potenziato", cioè 5 ore di inglese a settimana invece di 3 di inglese e 2 di seconda lingua. Teoricamente è lasciato all'iniziative delle singole scuole che abbiano insegnanti in numero sufficiente. Per la scuola dell'infanzia, possono iscriversi i bambini che avranno 3 anni entro il 30 aprile 2012; ove si formassero liste di attesa, avranno la precedenza quelli nati entro il 31 dicembre 2011. Per la scuola elementare potranno iscriversi coloro che avranno 6 anni entro il 30 aprile 2012. Resteranno le quattro opzioni: 24, 27, 30 e 40 ore settimanali, almeno in teoria. Ma per accedere alle ultime due, è necessario che la scuola trovi le risorse economiche necessarie per mandarla avanti. discorso simile per le scuole medie: 30 ore settimanali, elevabili col tempo pieno fino a 40, ma solo se la scuola provvederà a trovare le risorse necessarie.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©