Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Seicentomila euro per le piccole imprese ad elevato impatto tecnologico della Campania


Seicentomila euro per le piccole imprese ad elevato impatto tecnologico della Campania
10/04/2010, 12:04


SALERNO - 600mila euro per il sostegno alle imprese e lo sviluppo tecnologico della Campania. Un importante contributo per superare la crisi, valorizzare le idee e le risorse del territorio, rendere più competitivo il sistema Campania nello scenario nazionale ed internazionale. Questi gli intenti del secondo bando TechFrame, per incentivi a piccole e giovani imprese ad elevato impatto tecnologico della Campania le cui candidature possono esser presentate fino al 6 maggio 2010. I dettagli del bando dalle importanti ricadute imprenditoriali ed occupazionali saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa convocata per lunedì 12 aprile alle ore 10.30 presso la sede del Parco Scientifico e Tecnologico di Salerno e delle Aree Interne della Campania in via Porta Catena, 52 a Salerno ( adiacenze Chiesa dell’Annunziata nel centro storico ). All’incontro con la stampa prenderanno parte: Remo Russo amministratore delegato del PST, Francesca D’Elia responsabile del progetto TechFrame, Vittoria Marino Università di Salerno, Gerardo Canfora Università del Sannio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©