Istruzione e lavoro / Formazione

Commenta Stampa

Servizio civile. 481 giovani potranno sperimentare la cittadinanza attiva per un anno nei progetti Amesci.


Servizio civile. 481 giovani potranno sperimentare la cittadinanza attiva per un anno nei progetti Amesci.
01/07/2009, 21:07

Amesci (Associazione di promozione sociale a vocazione giovanile) da l’opportunità a 481 ragazzi dai 18 ai 28 anni di entrare a far parte del mondo del servizio civile. I progetti messi a bando sono 17 e riguardano i settori dell’assistenza, educazione e promozione sociale, patrimonio artistico e culturale e servizio civile all’estero. Amesci è presente in 15 Regioni e con 3 progetti per 12 volontari all’estero in Etiopia e Argentina. In Campania Amesci partecipa al bando con 341 ragazzi di cui 139 su Napoli e provincia. Possono partecipare al Bando, le ragazze ed i ragazzi tra i 18 e i 28 anni. I volontari percepiranno un contributo mensile di 433,80 euro, versati direttamente dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile, e saranno impiegati in attività per 30 ore settimanali. Le domande e la documentazione allegata dovranno pervenire, per posta oppure consegnate a mano, presso gli indirizzi indicati sul sito www.amesci.org.
Il Bando 2009 è stato pubblicato il 26 giugno 2009. La data di scadenza è fissata per il 27 luglio 2009 alle ore 14.00.
“L'unico modo per essere cittadini è esserlo, vivendo appieno le opportunità e gli spazi di impegno che vengono offerti alle giovani generazioni. Il Servizio Civile è la risposta dei giovani a chi li vuole disimpegnati e senza interessi- afferma Enrico Maria Borrelli Presidente di Amesci.
“Convinti come siamo che la strada per l'emancipazione delle giovani generazioni passi per il loro impegno diretto, consapevole e partecipe, chiediamo a tutte le ragazze e ragazzi di partecipare a questa straordinaria esperienza di servizio. Solo impegnandosi e contribuendo alla crescita della loro comunità potranno dire di aver posato una pietra utile per il loro futuro”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©