Istruzione e lavoro / Formazione

Commenta Stampa

Si conclude la simulazione del Parlamento Europeo in Via Verdi


Si conclude la simulazione del Parlamento Europeo in Via Verdi
13/03/2010, 14:03

E’ ripresa nell’Aula consiliare di via Verdi, la simulazione del Parlamento Europeo (MEP Model European Parliament) che prevede l’esame delle risoluzioni presentate da dieci Commissioni composte da studenti dei licei “Tito Lucrezio Caro”, “Don Milani”,”A. Pansini” e”Vittorio Emanuele II” di Napoli e dei licei “S.Di Giacomo”di San Sebastiano al Vesuvio e “Axel Munthe” di Capri.
L’Assemblea Generale, dopo un approfondito dibattito, ha approvato a maggioranza la risoluzione della Commissione per l’occupazione e affari sociali relativa allo “strumento del micro finanziamento per l’occupazione e l’integrazione sociale.”
Tre, in tutto, le risoluzioni approvate nel corso di questa simulazione che ha, soprattutto promosso la proiezione dei ragazzi in una dimensione europea, protagonisti per l’affermazione di giustizia, uguaglianza sociale e dinamiche produttive. Indispensabile il contributo dei docenti e dei volontari universitari che si sono prodigati nella formazione e nella realizzazione di questa sperimentazione che ci lascia un profondo orgoglio per questi attori del futuro, in attesa della prossima simulazione del Parlamento Europeo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©