Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

Sindacato Vigili del Fuoco su incendio Raffineria ISAB ERG Nord


Sindacato Vigili del Fuoco su incendio Raffineria ISAB ERG Nord
11/06/2011, 09:06

"Le Organizzazioni Sindacali rappresentative sul piano nazionale del Settore Vigili del Fuoco Soccorso Pubblico e Difesa Civile, (Unione Sindacale di Base Pubblico Impiego Vigili del Fuoco; CONAPO Sindacato Autonomo Vigili del Fuoco Siracusa), manifestano la propria vicinanza ai feriti e formulano gli auguri di una pronta e veloce guarigione. Esprimiamo la nostra piena e filiale solidarietà a tutti i lavoratori del polo industriale siracusano, che quotidianamente affrontano le mille problematiche che coinvolgono il mondo del lavoro aretuseo. Un particolare riconoscimento va agli uomini delle squadre del servizio antincendio aziendale, che con grande coraggio e professionalità, coordinati nelle primissime fasi dell'emergenza, dalla Squadra dei Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale presente nella raffineria, grazie alla applicazione delle Leggi in materia di sicurezza, hanno saputo prontamente circoscrivere la zona interessata e mettere in sicurezza tutta l'area della raffineria. A seguito dell'ennesimo incidente, avvenuto nell'ambito del polo petrolchimico della rada di Augusta, le scriventi Organizzazioni Sindacali, intendono evidenziare che, quantunque da parte di ogni autorità coinvolta su tale tema vengano fatti sforzi a garanzia della sicurezza e della prevenzione sui particolari e delicati luoghi citati, resta sempre alta la necessità di una verifica ed eventuale conseguente correzione dell'applicazione delle normative riguardanti gli ambiti oggetto di tale esposizione. Tutto questo, garantirebbe una serena e certa condizione di sicurezza per la quale quindi, ogni autorità, nell'esercizio delle proprie responsabilità, possa sentirsi coscientemente al di sopra di ogni ragionevole dubbio per il quale si possa anche lontanamente pensare che qualcosa di diverso poteva o doveva essere fatto. Continua e continuerà l'impegno che le scriventi Organizzazioni Sindacali, ormai da tempo, portano con determinazione avanti in materia di sicurezza prevenzione e vigilanza antincendio in tutte le sedi istituzionali. Desideriamo richiamare e sottolineare ad un'analisi dettagliata sui ruoli specifici tutte le autorità di questa provincia, le responsabilità e le forze impiegate alla luce di tutte le normative che regolano la sicurezza, la prevenzione e la vigilanza antincendio ed i soggetti preposti così come la legge prescrive. Vogliamo altresì sottolineare un concetto fondamentale sulla sicurezza, ogni ente dello Stato deputato è artefice del proprio destino istituzionale, ma desideriamo sapere per evitare vittime del lavoro, danni ambientali ed economici, chi sono i veri artefici del destino della sicurezza in questa martoriata e vessata provincia siracusana?". Così una nota del Le Organizzazioni Sindacali rappresentative sul piano nazionale del Settore Vigili del Fuoco Soccorso Pubblico e Difesa Civile, (Unione Sindacale di Base Pubblico Impiego Vigili del Fuoco; CONAPO Sindacato Autonomo Vigili del Fuoco Siracusa).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©