Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

Partito oggi il primo aliscafo

Snav collega il Cilento con l'Eolie


Snav collega il Cilento con l'Eolie
25/07/2009, 13:07

Oggi 24 luglio alle ore 16,35 è partito dal Porto di Marina di Casal Velino il primo aliscafo della SNAV che collega il Cilento con le Isole Eolie.
Grazie all’ accordo siglato tra il Comune di Casal Velino, la Società di trasporti marittimi SNAV con la collaborazione dell’Assessorato ai Trasporti della Regione Campania è stata istituita la tratta sperimentale Napoli/Casal Velino/Isole Eolie. La nave veloce , salpata dal porto di Napoli alle ore 14.40, è arrivata nel Cilento alle 16,00 per poi continuare alla volta dell’isola di Salina e proseguire per i porti di Vulcano e Lipari.
Presso il molo d’attracco del Metrò del Mare, oltre ai turisti in partenza per il lungo week end erano presenti rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni di categoria tra cui: Domenico Giordano – Sindaco di Casal Velino; Nereo Baratta in rappresentanza del Presidente del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano; Rosario Piscitelli e Vetulio Di Donna entrambi in rappresentanza della SNAV.
Il collegamento via mare, realizzato dalla SNAV e gestito dalla TMS, per la stagione 2009 prevedeva due partenze e la prossima occasione per raggiungere le isole siciliane sarà il week end tra il 21 e il 24 agosto.
La partenza è prevista il venerdì alle ore 14.40 da Napoli, si ripartirà dal porto di Casal Velino Marina alle 16,35 per raggiungere, in meno di tre ore, le Isole Eolie.
Il ritorno è previsto per il lunedì con partenza alle ore 8,05 dalle Eolie ed arrivo alle 11,35 a Casal Velino e alle 13.50 a Napoli. Presso il porto di Casal Velino è attiva la biglietteria gestita dalla società TMS spa e la SNAV (informazioni: tel. 0974 907142 – sito web: www.snav.it
Si sono così accorciate le distanze tra il Cilento e le Isole Eolie anche grazie all’incentivazione delle vie del mare e della portualità turistica, promosse da Ennio Cascetta Assessore ai Trasporti della Regione Campania e coordinate dalla società TMS. Casal Velino diverrà, quindi, punto centrale di collegamenti intermodali marittimi e terrestri per organizzare viaggi all’insegna della sostenibilità ambientale e dell’escursionismo culturale e naturalistico.
Il collegamento servirà ad attirare nuovi flussi e favorirà una promozione del territorio del Parco del Cilento e Vallo del Diano. Una condizione che diverrà concreta anche attraverso la realizzazione di pacchetti turistici che includano il soggiorno e la visita degli ambienti incontaminati custodi di autentici tesori paesaggistici, patrimonio dell’UNESCO: il Parco del Cilento e Vallo di Diano e le Isole Eolie.
In occasione dei due week end programmati, diverse agenzie campane hanno già messo in vendita pacchetti turistici studiati ad hoc.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©