Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

S.N.G.G, fusco al telefono con la Segreteria del Ministro degli Interni


S.N.G.G, fusco al telefono con la Segreteria del Ministro degli Interni
28/01/2011, 12:01

Questa mattina il segretario generale del Sindacato Nazionale Guardie Giurate, Marco Fusco, ha chiamato la Segreteria del Ministro degli Interni, On, Roberto Maroni al fine di sollecitare la richiesta di convocazione inviata già da qualche mese dalla S.N.G.G. al fine di poter rappresentare le problematiche nazionali che vive la vigilanza privata e le guardie particolari giurate ma anche per evidenziare la questione Vigilanza privata in Campania e nello specifico nella città di Napoli. Questo anche a seguito della revoca di licenza per l’azienda di vigilanza privata Mondial security di Cicciano. Quanto accade – commenta Marco Fusco – in Campania e nella città di Napoli è un qualcosa di sconcertante ed incommentabile e mentre tutti fanno i loro comodi chi ne paga le conseguenze sono sempre e solo le guardie particolari giurate che lavorano per 4 soldi e per di più restano inoccupati, nel giro di qualche ora, senza sapere né il perché e né il per come. Il Ministro degli Interni ci deve ascoltare proprio perché anche Lui possa prendere dei seri provvedimenti in materia di controlli e vigilanza ma soprattutto di controllare e verificare l’efficienza dei controllori. Ci controlla i controllori? Chi si accerta che il tutto si svolge regolarmente senza mezze pene, senza inciuci o altro? Beh, il Ministro ci dovrà rispondere o no? L’onorevole Maroni fa il Ministro o il carpentiere? Qualcuno si deve per forza preoccupare di quanto accade a Napoli


Commenta Stampa
di REDAZIONE
Riproduzione riservata ©