Istruzione e lavoro / Imprese

Commenta Stampa

SRM Presentazione ricerca

“Un Sud che innova e produce: la filiera agroalimentare”

SRM Presentazione ricerca
21/06/2013, 13:39

NAPOLI -  SRM (Centro Studi collegato al Gruppo Intesa Sanpaolo) presenterà a Napoli nella sede del Banco di Napoli (via Toledo 177), mercoledì 26 ore 9.30, la ricerca dal titolo “Un Sud che innova e produce. La filiera agroalimentare”.

La ricerca rappresenta il secondo volume della collana di studi sui settori manifatturieri di punta del Mezzogiorno, e tra questi l’Agroalimentare riveste un ruolo significativo. Al 2012, con 267 miliardi di euro, il settore registra un valore complessivo pari al 17% del PIL di cui una fetta consistente è rappresentata dal Mezzogiorno.

La ricerca di SRM individua, tra gli altri, due elementi chiave per lo sviluppo e la crescita dell’agroalimentare meridionale e italiano sui mercati internazionali: innovazione (innovazione di prodotto, sviluppo di reti, attenzione ai finanziamenti e alle nuove logiche distributive) e logistica (sviluppo di nuovi nodi, connessione intermodale, velocità nei trasferimenti). La disponibilità di efficienti terminali di trasporto è infatti fondamentale per permettere al sistema agroalimentare italiano di creare maggior valore aggiunto.

Il convegno sarà aperto dal Presidente del Banco di Napoli, Maurizio Barracco, e dal Presidente di SRM, Paolo Scudieri, e proseguirà con la presentazione della ricerca. I dati e le analisi elaborati dal Centro Studi saranno esposti da Massimo Deandreis, Direttore Generale di SRM, e da Olimpia Ferrara, Responsabile Reparto Imprese e Terzo Settore di SRM.

I temi emersi dalla ricerca saranno discussi nell’ambito della tavola rotonda “Spunti e proposte per il rilancio della filiera agroalimentare del Mezzogiorno”.

Discussant: Sabino Basso, Presidente Confindustria Campania; Annibale Pancrazio, Vicepresidente Federalimentare e Presidente ANICAV; Maurizio Marson, Direttore Generale Agriventure, Gruppo Intesa Sanpaolo; Giuseppe Calcagni, Presidente Besana Group; Piero Mastroberardino, Presidente e CEO Mastroberardino S.p.A.; Biagio Mataluni, Presidente Oleifici Mataluni – Olio DANTE; e Valentina Sanfelice di Bagnoli, Amministratore Delegato del Centro Agroalimentare di Napoli. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©