Istruzione e lavoro / Lavoro

Commenta Stampa

STUDENTESSE PRONTE A VENDERSI PER FAR CARRIERA


STUDENTESSE PRONTE A VENDERSI PER FAR CARRIERA
10/10/2008, 21:10

Un pool di ricercatori dell'associazione:"Donne e qualità della vita" ha intervistato 540 studentesse universitarie chiedendo loro se, in cambio di un avanzamento di carriera, sarebbero state disposte a vendere il proprio corpo.

Il 20% delle intervistate hanno asserito di non essere disposte ad alcun tipo di compromesso mentre, il 62%, hanno risposto con un ambiguo:"Non so". Andando a tirare le somme generali si scopre che il 18% delle giovani italiane sarebbero disposte a tutto pur di lavorare (soprattutto nel mondo dello spettacolo) e che, un allarmante 8%, vede la Gregoracci come un modello da seguire. Sono dati che possono lasciare basiti e, se si pensa che ben il 54% delle intervistate, pur di lavorare in tv, sarebbero disposte a concedersi al fascinoso Bruno Vespa, le mani si dirigono fulminee verso i capelli. Il giudizio riguardo questi dati, per una volta, non vorremmo lasciarlo ai posteri...anche perchè, continuando così, di posteri in grado di formulare giudizi non ce ne saranno.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©